Ristrutturazione appartamento 90 mq

18:56:00




In questo post vi presento un piccolo progetto di ristrutturazione per un appartamento di 90 mq. Vedremo insieme in che modo possiamo rendere più funzionale e accogliente una scatola vuota, come adattarla alle nostre esigenze.


     Il primo passo: lo stato di fatto. Iniziamo con il rilievo, deve essere molto accurato, tutti i dettagli sono importanti. Una volta prese le misure, si passa alla restituzione grafica.
    Inizialmente, il cliente ha espresso il desiderio di avere una stanza da letto matrimoniale con cabina armadio, ristrutturare il bagno, avere un soggiorno open-space con la cucina aperta  e un grande tavolo, cameretta arredata per due bambini piccoli, eventuale dispensa, lavanderia, posto per mettere una piccola scrivania..... come faremo a mettere tutto quanto in soli 90 mq?!



Oggi vorrei spiegare il layout dell'appartamento e il perché di certe scelte progettuali.

   Iniziamo analizzando lo stato di fatto con i suoi pregi e difetti. Guardando il layout 1,  si osserva la centralità della zona giorno rispetto all'intera superficie dell'appartamento e il collegamento diretto con l'ingresso.

   In vista di un progetto open-space notiamo subito la presenza delle canne fumarie in mezzo alla pianta (ed essendo questo un condominio- dobbiamo lasciarle al loro posto) e poi le tubature dell'acqua e gas  della cucina- collocate all'interno del muro divisorio tra soggiorno e cucina. Lo spazio che rimarrebbe dopo l'abbattimento dei muri tra soggiorno e ingresso risulta abbastanza irregolare e il bagno andrebbe ridisegnato con un antibagno.
   Le stanze da letto sono molto ampie ( la più grande permette la costruzione di una cabina armadio), ma la zona giorno rimane un po' piccola e poco sfruttabile. Ecco la verifica delle potenziali modifiche:


   La zona conversazione  è arredata con due piccoli divani per lasciare posto alla libera circolazione intorno al tavolo; la tv e la libreria sono adagiate al muro più esteso ( non abbiamo molte alternative). Nella stanza da letto matrimoniale è stata ricavata una cabina armadi e nell'ingresso è stato creato un piccolo antibagno con spazio lavanderia. Un grande armadio a muro serve da ripostiglio. 
   E' possibile fare delle variazioni: posizione della porta dell'antibagno, l'arredo della cucina (dipende dal modo in cui la famiglia vive intorno ad essa e dalle esigenze di spazio per contenimento, piano di lavoro, un tavolo grande fisso oppure uno estendibile e in più  un bar per la collazione), decidere se chiudere l'ingresso con una porta .... in fine, tanti piccoli accorgimenti , ma lo schema non cambia: open-space centrale che serve da ingresso, passaggio, zona pranzo, cucina, zona conversazione e tv, piccolo ufficio....e le due stanze da letto di grandi dimensioni, distaccate ( questo consente un po' di privacy ai genitori).






You Might Also Like

0 commenti

Commenti:

ATP Studio è ora su houzz

Andreea Puscas a Genova, GE, IT su Houzz

Google+ Badge

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *